mercoledì 15 giugno 2011

Premio Nazionale dell'Innovazione 2011: Reputation Manager di ActValue riceve il "Premio dei Premi" dal Presidente della Repubblica

Brand Protection, il primo servizio di protezione dei marchi in Rete è il progetto che abbiamo presentato a Confcommercio due mesi fa e grazie al quale abbiamo vinto il primo premio nella categoria "Innovazione nei Servizi" che ci è stato consegnato dal Presidente Giorgio Napolitano

nel corso della cerimonia tentutasi ieri pomeriggio al Quirinale per la Giornata dell'Innovazione 2011.



Il Premio nazionale per l’Innovazione nei Servizi (inclusi quelli bancari) è organizzato da Confcommercio - sotto il patrocinio della Presidenza della Repubblica e del Ministro dell’Innovazione e della Pubblica Amministrazione, che l’ha fondato tre anni fa - per i comparti “Innovazione nel Commercio, nel turismo, e “nell’ICT & Service design nei servizi”. Il premio riguarda la proposta di idee, di modelli, di processi, di applicazioni tecnologiche, di modalità e luoghi di fruizione o di tecniche di progettazione innovative.


La soluzione premiata di Reputation Manager, selezionata tra le decine in gara, è stata quella di “Brand Protection”, ovvero un servizio altamente specializzato, pensato come supporto all’azione legale e volto all’identificazione di violazioni del diritto quali la vendita di materiale contraffatto e la ricettazione, la violazione della proprietà intellettuale, la violazione dei copy-right e della legge di protezione sui marchi. Il servizio avanzato Brand Protection basato sul software proprietario di Reputation Manager consente l’identificazione, la tracciabilità, e la gestione dei dati sensibili funzionale all’indagine legale. “Brand Protection” di Reputation Manager è particolarmente adatto a studi legali, forze dell’ordine e società di consulenza.

Alla presenza di Carlo Sangalli, Presidente, la giuria che ha esaminatoe premiato i progetti, composta da Giorgio Raparti, Presidente Commissione Innovazione e Servizi di Confcommercio, Enzo Rullani (Presidente Tedis Venice International University) e Roberto Bellini (Presidente Aica – associazione italiana per l’informatica e il calcolo distribuito - di Milano), ha evidenziato come sia proprio dal terziario, il settore italiano che dà lavoro al 70-80% del Paese (compresa la parte rilevante di servizi presente nelle aziende industriali), che può e deve partire, grazie all’innovazione, un effetto virtuoso che faccia aumentare la produttività in Italia.
“In particolare – ha detto il Prof. Rullani – grazie all’ICT e ai media digitali, l’informazione è pervasiva e supera tutte le distanze, permettendo anche alle aziende piccole e medie di sfruttare le economie di scala in precedenza appannaggio solo delle grandi”.
Il Prof. Bellini di Aica ha poi fatto notare come i servizi di tecnologia digitale siano già dei prodotti di per sè, replicabili e dunque rivendibili; per questo, ha detto, “Abbiamo premiato i progetti che hanno posto un’attenzione quasi maniacale alla specializzazione, ai bisogni del cliente come primo obiettivo, alla volontà di distinguersi in quanto iper-specialisti.”

La cerimonia finale di premiazione della Giornata nazionale dell’Innovazione 2011 si è svolta poi al Palazzo del Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano e del Ministro per la Pubblica Amministrazione e per l’Innovazione, Renato Brunetta, durante la quale Andrea Barchiesi, Managing Director di Reputation Manager, ha ritirato il premio insieme alle altre cinque aziende selezionate da Confcommercio e alle altre che hanno vinto nei settori dell’industria, del design, della ricerca e dell’università pubblica e della pubblica amministazione.


Complimenti a tutto il nostro team che ha lavorato a questo progetto e che ogni giorno si misura con i problemi connessi alla tutela del marchio su Internet, un terreno difficile e ancora inesplorato, ma ricco di potenzialità come dimostra questo riconoscimento.
Un grazie particolare a Simona, la nostra consulente di comunicazione e Pr che ci ha accompagnato ieri con i suoi preziosi consigli:)


Articoli correlati per categorie



Nessun commento:

Posta un commento