giovedì 10 settembre 2015

Renzi: immigrati e riforme pesano sulla sua web reputation

La popolarità di Matteo Renzi sul web si sta affievolendo: se l’anno scorso ogni suo messaggio scatenava in media 5.500 reazioni, oggi il suo engagement si è drasticamente dimezzato. Nell’ultimo mese sono ferme a 3000 le interazioni medie ad ogni suo tweet.

Se già lo scorso anno era stata registrata una flessione della sua popolarità on line, rispetto ai consensi registrati a ridosso dell’insediamento, oggi la polarità del sentiment è decisamente critica: nell’ultimo mese il 98% dei tweet più retwittati sul premier ha carattere negativo, il 2% neutro e nessun commento è positivo.

Questi i dati emersi dal nostro  “WebPolitics - Osservatorio permanente sui personaggi politici online” 

Nel dettaglio, dall’1 agosto al 7 settembre ci sono stati 135.463 tweet su Renzi e gli argomenti più associati in modo negativo al suo nome nei tweet sono:

#pd (in 14.469 tweet)
#Alfano (4.036 tweet)
#Salvini (3.538 tweet)
#Rai (3.383 tweet)
#Merkel (2.296 tweet)
#jobsact (2.910 tweet)
#M5S (2.719 tweet)
#meeting15 (2.645 tweet)
#Berlusconi (2.280 tweet)

In particolare la gestione del Governo della questione immigrati è oggetto di feroci critiche da parte degli oppositori politici. In prima linea Matteo Salvini che quotidianamente attacca il premier:



Articoli correlati per categorie



Nessun commento:

Posta un commento